IndicePortaleGalleriaFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Viandante di Esmeraldo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angel
Cercatore
Cercatore
avatar

Numero di messaggi : 571
Età : 39
Data d'iscrizione : 13.08.07

MessaggioOggetto: Viandante di Esmeraldo   Ven Feb 12, 2010 9:10 pm



I Viandanti

Viandanti sono Cercatori che, dopo essersi avvicinati per un pò e compreso le linee generali di questo cammino, decidono di intraprenderlo.

Il cammino del Viandante si fonda su due aspetti:

1) Studio e conoscenza di se stessi associato allo studio delle 7 Sacre Vie;
2) Studio delle Basi generali di Esmeraldo e delle basi di magia pratica e ritualistica necessari per partecipare attivamente ai rituali con i Sacerdoti e per realizzare loro stessi i propri rituali privati;

Lo scopo principale del cammino del Viandante è quello di imparare a conoscere se stessi e a controllare e mutare ciò che non ci piace di noi.

Per realizzare ogni processo di cambiamento e trasmutazione dobbiamo necessariamente conoscere prima dettagliatamente ciò che vogliamo cambiare . Questo è proprio il primo passo di un Viandante e rappresenta la prima parte di questo cammino. Imparare, mediante il susseguirsi dell'anno magico e delle sue energie, ciò che si è guardandosi con i veri occhi interiori.

Compreso ciò che si è (nel bene come nel male) allora sarà possibile lavorare per mutare quegli spetti che vogliamo cambiare. Questa rappresenta la seconda parte del cammino del Viandante e può essere portata avanti grazie allo studio parallelo delle 7 Sacre Vie che rappresentano proprio le basi per realizzare questo tipo di cambiamento.

E' un cammino essenzialmente "solitario", poichè è nel proprio silenzio interiore e nella propria soggettività e vita quotidiana che egli troverà la sua "via". Nonostante ciò, facendo comunque parte di Esmeraldo, il Viandante vive anche momenti di condivisione con gli altri appartenenti al gruppo.

Oltre a ciò il Viandante studia anche quelle basi di Magia indispensabili per portare avanti "l'atto magico", strumento potente che egli impara a padroneggiare ed usare, oltre alle basi di altre discipline pratiche come la divinazione, la fitoterapia ecc...

Il cammino del Viandante non necessariamente porta a diventare Sacerdoti di Esmeraldo.

Il più delle volte, infatti, rappresenta solo una fase momentanea e passeggera in cui la persona, compreso ciò che doveva comprendere di se stesso, si sente pronto a seguire la sua strada e inseguire da solo la sua meta allontanandosi dal mondo di Esmeraldo.

Altre volte, invece, pur non sentendo il desiderio di intraprendere il cammino del Sacerdote, decide di restare ad Esmeraldo come Viandante. Anche per tutta la sua vita, se lo vorrà.

Alcune volte, infine, un Viandante sente il desiderio di diventare un custode e protettore delle tradizioni di Esmeraldo e del suo equilibrio, decidendo quindi di intraprendere il cammino del Sacerdote.


Angel
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://ordinediesmeraldo.forumattivo.com
Sirona
Sacerdotessa
Sacerdotessa
avatar

Numero di messaggi : 1204
Età : 39
Data d'iscrizione : 19.08.07

MessaggioOggetto: Re: Viandante di Esmeraldo   Dom Ott 05, 2014 11:04 am

Il Viandante è colui che decide di unirsi ad Esmeraldo per intraprendere un cammino iniziatico,un cammino basato principalmente sulla scoperta del sè attraverso la comprensione dei cicli naturali e delle sue leggi. Condividere e sperimentare le corrispondenze tra le sette Vie e la propria crescita interiore permette al Viandante di riconoscere il legame con la Fonte e di comprendere gli strumenti per avere una visione di se stesso e della propria esistenza più lucida e consapevole.
Il cammino del Viandante è libero da qualsiasi tipo di vincolo. E' lui stesso a decidere se e quando incontrarsi con gli altri membri di Esmeraldo; il suo è anzitutto un cammino solitario come quello del seme quiescente che raccoglie e immagazzina energie dalla terra aspettando che i tempi siano maturi per germogliare. In questo processo,i Sacerdoti continuano il proprio personale cammino offrendo al contempo ascolto e supporto al Viandante senza interferire in alcun modo nella sua evoluzione,ma condividendo sensazioni ed esperienze che possono essere utili alla crescita di tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Viandante di Esmeraldo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: AREA VISITATORI :: Informazioni su Esmeraldo :: Cammino del Viandante-
Andare verso: